Questo sito utilizza cookies tecnici e di terze parti per funzionalità quali la condivisione sui social network.
Cliccando su Accetto, scorrendo questa pagina o cliccando su qualunque suo elemento si acconsente all'uso dei cookie. Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Ulteriori informazioni.

Alla scuola primaria è affidato il compito di sviluppare la personalità di ciascun alunno, nel rispetto delle diversità individuali e di far acquisire e sviluppare le conoscenze e le abilità di base fino alle prime sistemazioni logico-critiche; di far apprendere i mezzi espressivi, ivi inclusa l'alfabetizzazione in almeno una lingua dell'Unione Europea oltre alla lingua italiana; di porre le basi per l'utilizzazione di metodologie scientifiche nello studio del mondo naturale, dei suoi fenomeni e delle sue leggi; di valorizzare le capacità relazionali e di orientamento nello spazio e nel tempo; di educare ai principi fondamentali della convivenza civile. Tenuto conto di tali finalità, i docenti progettano percorsi di apprendimento seguendo le dinamiche e le esigenze di ogni classe con lezioni frontali, attività collettive di piccolo gruppo, attività individualizzate, attività scolastiche al di fuori della scuola, attività di laboratorio. Tale organizzazione educativa e didattica viene programmata attraverso incontri settimanali di team nei vari plessi, a livello di interclasse di plesso e d’ Istituto, nei quali si pianificano e si concordano le modalità di verifica e di valutazione. 

CESARE BATTISTI

Risorse strutturali

L’edificio scolastico “C. Battisti”, sito in via Tetti    Piatti 109 in Borgata Tagliaferro, è stato consegnato, dopo due anni di ristrutturazione, all’utenza scolastica; è costituito da un piano terra e da un piano superiore. Gli spazi interni hanno subito significative modifiche per quanto riguarda il refettorio mensa, i soffitti e le pareti esterne, i bagni degli alunni e del personale scolastico, i locali adibiti allo scodellamento e allo spogliatoio del personale della mensa. Attualmente il refettorio può contenere un numero massimo di 92 persone a cui vengono somministrati i pasti.  La palestra, quasi completamente ristrutturata, ospita attività extrascolastiche dopo le 16.45 e giornalmente viene utilizzata per le attività didattiche dagli alunni della scuola. Le classi, i laboratori e il cortile esterno non hanno subito modifiche planimetriche significative. Sussistono 6 classi per le attività didattiche; un laboratorio informatico, un laboratorio scientifico, un laboratorio artistico ed un’aula video tutti quanti attrezzati. I bagni, completamente rinnovati, hanno un antibagno e sono muniti di water. Risultano suddivisi tra  maschi e femmine ed è presente in entrambi i piani un bagno per gli alunni in situazione di handicap. È stato predisposto un locale per gli operatori scolastici e una sala riunioni per gli insegnanti.